Gluten detect: un test per i problemi di celiachia

C'è un nuovo test per identificare la celiachia e il mancato funzionamento della dieta gluten free. Al Policlinico di Milano arriva il Gluten detect.

 

Grazie a questo innovativo metodo, si riesce a capire subito in tempo reale quali sono i pazienti affetti da celiachia e quali no. Questo servizio viene erogato grazie al Servizio Sanitario Nazionale che può promuoverlo attraverso, semplicemente il costo del ticket. Il nuovo sistema per trovare la celiachia, è indicato per i pazienti celiaci che non riescono ad avere risposte in merito alla dieta senza glutine. In generale però, tutti coloro che hanno questa intolleranza possono contare su tale tipo di supporto. Una vera novità nel campo della medicina, destinata a cambiare il settore diagnostico per questa patologia.

Le novità del gluten detect a Milano

Il gluten detect e le tecniche a disposizione al Policlinico di Milano sono una vera e propria novità. Nello specifico, questo test innovativo, molto spesso va a riunire dei sintomi che invece non è facile capire. Delle volte le persone hanno difficoltà a concentrarsi, si sentono stanche e non riescono a capire se si tratta di una problematica come quella dovuta ad esempio, all'assenza di vitamine e di minerali o di una serie di elementi che in realtà sono legati alla dieta. Insomma, una situazione davvero complessa, da identificare, su cui talvolta si perde molto tempo. Oggigiorno per fare un test per la celiachia, bisogna fare una biopsia e dopo il primo risultato positivo si procede con questa tipo di controllo semi invasivo. E' chiaro che poi per cercare di seguire tutto l'iter, bisogna continuare a fare delle indagini. Ad oggi, grazie agli esperti del centro del Policlinico di Milano, si ha la possibilità di andare a fare analisi con test diagnostici molto più chiari e meno invasivi.

Le novità del test negativo

Oggi giorno non esiste una cura. I pazienti che risultano positivi a questa patologia devono semplicemente organizzare nuovamente la propria vita e soprattutto, le cure, tenendo ben presente che dovranno fare tutta la loro esistenza senza poter mangiare questa sostanza. Diversamente, la sostanza rischia di essere davvero pericolosa per la loro salute. Intanto, il Policlinico se è vero che ancora non ha dato un'alternativa di cura rispetto a questo problema, però quantomeno riesce a risolvere la questione diagnostica. Infatti, al policlinico si ha la possibilità di fare un test alternativo, ovvero gluten detect. Questo test è in grado di installare i frammenti di glutine che ancora vengono trattenuti nelle feci. In questo modo si capisce se nella dieta vi sono delle contaminazioni. Questo test è utile, soprattutto per coloro che non riescono a star meglio nonostante abbiano eliminato il glutine dalla loro quotidianità. Ecco perché, si fa questo test: si cerca di approfondire qualunque tipo di alimentazione scorretta. Il Servizio Sanitario Nazionale, semplicemente pagando il ticket, dà la possibilità di farlo e quindi, di capire perché alcuni pazienti che sono stati dichiarati celiaci, non riescono a risolvere il problema nonostante una dieta presunta come gluten free. Insomma una situazione davvero unica ed una soluzione innovativa ed utile per coloro che hanno un'intolleranza al glutine.


Elenco ministeriale dei dispositivi medici.
ESTA Service