Torta al cioccolato senza farina, ideale per i celiaci

Preparare qualche dolce fatto in casa è per i celiaci un vero toccasana. Molto spesso per trovare dei dolci che siano buoni e allo stesso tempo però, giusti da mangiare per coloro che sono intolleranti al glutine non è facile. Il consiglio è quello di realizzare in casa una torta al cioccolato senza farina. Si tratta di una torta che ha 606 calorie per porzione ed è molto facile da realizzare. Per farla è richiesto un lavoro di circa 20 minuti. Si cuoce in 35 minuti ed ha un costo basso di preparazione. Potrebbe essere molto buona per chi ama il cioccolato ed è un dolce anche un adatto ai vegetariani. La torta viene fuori compatta, vagamente umida all'interno, molto morbida e veloce da realizzare. E' in pratica velodìce da fare e basta pochissimo tempo per riuscire nell'obiettivo di soddisfare i celiaci più golosi. La torta al cioccolato è una di quella che è permessa nel prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.

Ingredienti della torta al cioccolato senza farina

Per fare la torta al cioccolato senza farina è necessario dotarsi di tutti gli ingredienti che servono. Innanzitutto, bisogna comprare del cioccolato fondente per 340 grammi. Si devono poi acquistare 170 grammi di burro, 3 uova medie e 3 grammi di sale fino. In più, servono 200 grammi di zucchero e 150 grammi di cacao amaro in polvere, estratto di vaniglia per 5 grammi. Per la guarnizione invece, è necessario comprare dello zucchero a velo quanto basta. La preparazione è abbastanza pratica e non richiede un impegno eccessivo che vada a superare i 20 minuti preventivati.

 

La preparazione della torta adatta ai celiaci

La realizzazione della torta al cioccolato senza farina, una volta trovati ingredienti, può richiedere un impegno di circa una mezz'oretta. Innanzitutto, il primo passaggio è quello di mescolare il burro con lo zucchero. La procedura deve essere fatta in maniera molto attenta. Una volta che il burro è stato montato insieme allo zucchero ,si possono aggiungere le uova una per volta. Un altro passaggio importante è quello di sciogliere il cioccolato a bagnomaria o nel microonde, in modo tale da poter avere una crema abbastanza liquida. Una volta che è stato fatto anche questo, si fa un po' raffreddare e poi può essere mescolato con gli altri ingredienti già preparati a parte. Il composto deve essere granuloso e bisogna fare in modo che la lavorazione avvenga in maniera corretta. Serve la frusta: con questo accessorio tutto viene lavorato e realizzato In modo tale che l'intero composto possa avere la giusta compattezza. Lo zucchero o è bene aggiungerlo lentamente, magari anche un cucchiaio per volta.

Infornare e gustare il dolce per gli intolleranti al glutine

Un'altra cosa importante poi è preparare la teglia per infornare la torta al cioccolato gluten free. Il consiglio è quello di imburrare e foderare con la carta forno la tortiera di un diametro di circa 24 cm. All'interno viene versato l'impasto già completo di tutto, a cui va solo aggiunto l'estratto di vaniglia.

Nella fase finale, la torta senza glutine viene finalmente infornata con una temperatura del forno di circa 180 gradi per 35 minuti, Nel forno ventilato invece, bastano 25 minuti. Quando è pronta e si sarà raffreddata può essere cosparsa di zucchero a velo. Per conservarla, è meglio sotto una campana di vetro senza aria e poi non mangiarla mai dopo 4 giorni dalla preparazione.

 


Elenco ministeriale dei dispositivi medici.
ESTA Service