Kinder senza glutine, ecco i migliori prodotti approvati dall'Aic

Quali sono i prodotti Kinder che possono essere utilizzati dai celiaci perché non hanno al proprio interno il glutine? La Kinder, rappresenta una di quelle aziende che nel corso degli anni si è adeguata a realizzare dei prodotti senza glutine. Il glutine è un complesso di tipo proteico che si trova all'interno delle sostanze, fatte soprattutto con i cereali e che è alla base di una forte intolleranza di tipo genetico che si manifesta in alcuni soggetti. Coloro che soffrono di questa intolleranza ereditaria, non posso assolutamente mangiare cibi che hanno il proprio interno alcun cereale oppure quelli fatti con le graminacee. I soggetti intolleranti al glutine sono davvero tanti: nel corso degli anni società come la Kinder, ma anche Nestlè, Lindt e Parmalat hanno dovuto adeguarsi a questa tendenza e proporre una linea di prodotti gluten free.

La correlazione fra glutine e cioccolato

Vi è una forte correlazione tra glutine e cioccolato? Il cioccolato a dire il vero, non rappresenta affatto un rischio per chi ha la celiachia. Il cacao infatti, non contiene questa sostanza neanche quando il cioccolato viene realizzato con zucchero, latte e lecitina di soia. Il problema è che il cioccolato industriale molto spesso all'interno ha anche delle farine, degli addensamenti che vengono utilizzati per la produzione. Questo ovviamente, potrebbe nascondere la presenza di glutine che sarebbe perciò indigesto nei soggetti celiaci. L'associazione italiana celiaci ha però formulato insieme a Kinder, ovvero alla società Ferrero, una serie di schede in cui alcuni prodotti sono stati promossi e possono essere consumati dai celiaci senza rischi.

I prodotti Kinder approvati da Aic e che possono essere consumati dai celiaci

I celiaci possono consumare diversi prodotti della Ferrero e quindi a marchio Kinder. In primis, vi sono nel prontuario elencati quelli che sono conformi a determinati requisiti di Aic. Primi fra tutti Kinder cioccolato, Kinder sorpresa, Kinder babbo natale, Kinder coniglio di cioccolata, Kinder Choco fresh, Kinder christmas, Kinder maxi, Kinder gran sorpresa, Kinder schoko-bons, Mon Cherì, Noggy, Nutella, Pocket coffee, cacao amaro, cacao zuccherato e non solo. Questi prodotti possono essere consumati senza troppe difficoltà. A dire il vero però, nonostante questa raccomandazione AIC ancora una volta, spiega che è sempre meglio consumare però altri prodotti realizzati da società specializzate nel settore per non celiaci e che hanno il simbolo della spiga barrata. Sempre meglio evitare il contatto con le produzioni industriali, secondo gli esperti Aic.

Cosa c'è da sapere sui prodotti Kinder senza glutine

Vi sono tante tipologie di prodotti Kinder che sono stati realizzati senza glutine per andare incontro a queste persone che hanno tale tipo di malattia. C'è da dire però, che questo non accontenta i consumatori che sono sempre più alla ricerca di prodotti simili proprio per avere delle risposte in tal senso. Intanto, si spera che a questi prodotti ne vengono aggiunti, presto, degli altri. Tra altri prodotti che rientrano in quelli che sono stati elencati prima, vi sono anche quelli EstaTHE' e i prodotti Tic Tac che appartengono sempre alla casa di produzione Ferrero.

 


Elenco ministeriale dei dispositivi medici.
ESTA Service